Cambiale senza spese - protesto superfluo

La cambiale senza spese rappresenta uno dei casi di possibile esonero dal protesto.

I casi possibili sono ifnatti solo due: dichiarazione di rifiuto (scritta sul titolo e firmata dal designato a pagare in via principale, con la quale si respinge la richiesta di pagamento) la clausola "senza spese" che ha efficacia generale nei confronti di tutti gli obblighi di regresso se opposte dal creatore del titolo.

In questi casi il protesto è superfluo.

Diverso è il caso delle commissioni richieste dalla banca per il rientro del titolo non pagato.

In questo caso è sufficiente conoscere le condizioni proposte dalla banca attraverso le forme previste dalla normativa sulla trasparenza bancaria.

3 maggio 2013 · Marzia Ciunfrini

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca