Ho messo all'incasso presso la mia banca una cambiale con scadenza a vista

Circa 3 settimane fa ho messo all'incasso presso la mia banca una cambiale con scadenza "A vista" compilata il giorno prima dell'incasso e firmata in tutte le sue parti dal debitore con indicato il luogo dell'incasso quale banca dello stesso.

Non conoscendo bene questo tipo di prodotto, gradirei avere delucidazioni in merito e specificatamente:

  1. Quando avverrà e se avverrà materialmente l'accredito sul mio conto della cambiale considerando che sono passate già 3 settimane?
  2. E' vero che per una cambiale con scadenza "A vista" il debitore a tempo un anno per dare alla sua banca l'ordine di pagamento?
  3. Se è vero il punto precedente, non c'è modo di incassarla prima?
  4. Infine, quando sarà possibile, se è possibile, procedere con il protesto?

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho messo all'incasso presso la mia banca una cambiale con scadenza a vista. Clicca qui.

Stai leggendo Ho messo all'incasso presso la mia banca una cambiale con scadenza a vista Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 20 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info