Quando il creditore non dà liberatoria per pagamento tardivo assegno

Assegni a beneficio della società che rappresento - Io non rilascio liberatoria

Rappresento una società che ultimamente sta ricevendo molti assegni non onorati, e cosa strana, molti clienti fanno decorrere i 60 giorni e non richiedono la penale (giustamente perché io non rilascio la liberatoria). Ma volevo chiedervi se posso in ogni caso inserirla sulla scheda contabile del cliente e richiederla [ ... leggi tutto » ]

Penale e CAI - La liberatoria non è necessaria se il traente costituisce un deposito infruttifero a favore del beneficiario dell'assegno non pagato

Lei deve essere uno di quei creditori molto cattivi, dal momento che si compiace di non rilasciare liberatoria per il pagamento tardivo dell'assegno. Ora, purtroppo per lei, è sufficiente la ricevuta di un deposito infruttifero vincolato al nome della società per fungere da liberatoria. Anche contro la sua volontà. [ ... leggi tutto » ]