Borse di studio e IRPEF - Cosa sapere per non incorrere in sanzioni

Borse di studio e IRPEF

La percezione di una borsa di studio dà origine ad un reddito assimilato quando il beneficiario non è legato da un rapporto di lavoro dipendente con il soggetto erogante, in quanto, altrimenti, le somme erogate si cumulano agli altri emolumenti corrisposti a titolo di lavoro dipendente. Le borse di [ ... leggi tutto » ]

Esenzioni IRPEF per borse di studio

La normativa prevede diverse esenzioni: la borsa di studio esente non concorre alla formazione del reddito: quindi, se chi la percepisce non ha altri redditi superiori ad euro 2840 e 51 centesimi, può qualificarsi familiare fiscalmente a carico. Non costituiscono reddito le borse di studio e/o assegni corrisposti: dalle [ ... leggi tutto » ]