Bonus bebè al via dopo disposizioni Inps » Le istruzioni per la presentazione della domanda al fine di ottenere il beneficio

Grazie alla pubblicazione, l'8 Maggio 2015, delle disposizioni Inps, sono state rese pubbliche le istruzioni per la presentazione della domanda alla fine di ottenere il beneficio del bonus bebè 2015.

Come noto, con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 febbraio 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 83 del 10 aprile 2015, sono state introdotte le disposizioni sull'assegno del bonus bebè, diretto ad incentivare la natalità e contribuire alle spese per il suo sostegno.

L'INPS, infatti, con la circolare 93 dell'8 maggio 2015 ha fornito le prime istruzioni sui requisiti e sulla presentazione della domanda.

In particolare, nella circolare si precisa che per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017, sarà disponibile un assegno annuo di importo pari a 960 euro, da corrispondere mensilmente fino al terzo anno di vita del bambino, oppure fino al terzo anno dall'ingresso in famiglia del figlio adottato.

Vediamo, comunque, nei prossimi paragrafi come sarà possibile accedere al beneficio.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su bonus bebè al via dopo disposizioni inps » le istruzioni per la presentazione della domanda al fine di ottenere il beneficio.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.