Confermato il bonus bebè nel trienno 2015-2017: panoramica e dettagli

Bonus bebè 2015 » Arriva la conferma con il decreto attuativo: ecco quali sono le novità e la panoramica degli incentivi

Bonus bebè per il triennio 2015-2017: arriva, finalmente, la conferma dell'incentivo grazie alla pubblicazione del decreto attuativo. Ecco quali sono le novità e la panoramica degli incentivi Sono state rese operative le disposizioni attuative del bonus bebè, ovvero la misura di incentivo alla natalità introdotta dalla legge di Stabilità [ ... leggi tutto » ]

La panoramica sull'incentivo del bonus bebè nel triennio 2015-2017

Nei prossimi giorni l’INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) dovrebbe rendere disponibile sul proprio sito web il modulo per al Bonus Bebè, il contributo promosso dal Governo per incentivare la natalità delle famiglie italiane sostenendone con l’erogazione dello Stato le spese per il sostegno del neonato. In linea piuttosto generale, [ ... leggi tutto » ]

Ma il bonus bebè non è era già operativo nel 2014?

Come noto, il bonus bebè era stato introdotto nella legislazione del 2014: per il 2015, infatti, sono usufruibili quasi tutte le agevolazioni e i bonus del 2014, ci sono alcune novità, però, soprattutto introdotte dalla Legge di Stabilità 2015 (legge 190/2014). Con la legge di stabilità 2015 è stata [ ... leggi tutto » ]

Come funziona l'incentivo del bonus bebè?

Come funziona, in particolare, l'incentivo del bonus bebè per le neo mamme? Per ogni figlio nato o adottato tra il 1 Gennaio 2015 e il 31 Dicembre 2017 è riconosciuto un assegno di 960 euro annui erogato mensilmente a decorrere dal mese di nascita o adozione. Tale assegno, che [ ... leggi tutto » ]

Quali sono i requisiti per l'accesso al beneficio del bonus bebè?

Bonus bebè: nel triennio 2015-2017, quali sono, nel dettaglio, i requisiti d'accesso per il beneficio del bonus bebè. Alle neo mamme dal 1° gennaio 2015 spetta per ciascun figlio nato a partire da tale data un assegno di 960,00 euro che verrà erogato mensilmente dall'INPS previa richiesta e quindi [ ... leggi tutto » ]

Come va presentata la domanda per usufruire del bonus bebè?

Come presentare correttamente la domanda all'Inps per poter usufruire del beneficio del bonus bebè. La neo-mamma, per usufruire dell'agevolazione di 80 euro al mese per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017, deve presentare la domanda di accesso al bonus bebè all'INPS. Ciò, [ ... leggi tutto » ]

Quali sono i soggetti che possono ottenere l'accesso al beneficio del bonus bebè?

Quali sono, nel dettaglio, i soggetti fisici che possono beneficiare dell'agevolazione del bonus bebè. Possono accedere alla presentazione della domanda bonus bebè 2015 all'INPS ai fini di riconoscimento delle 80 euro mensili, ovvero, un assegno di 960,00 euro all'anno, le neo mamme o mamme adottive: Cittadine Italiane; Cittadine di [ ... leggi tutto » ]

Entro quando va presentata la domanda per ottenere l'accesso al beneficio del bonus bebè?

Entro quanti giorni, a partire dalla nascita del proprio figlio, va presentata la domanda di accesso al beneficio del bonus bebè? Come accennato, il bonus bebè ha durata triennale, ma sarà sufficiente richiederlo solo il primo anno. Per il secondo e il terzo sarà sufficiente rinnovare l'Isee. La domanda [ ... leggi tutto » ]

In quali casi l'assegno di cui si beneficia accedendo al beneficio del bonus bebè raddoppia?

In quali casi si ha il diritto in cui l'assegno, del quale si beneficia accedendo al bonus bebè, va onorato doppio? L'assegno, del quale si beneficia accedendo al bonus bebè, raddoppia a 160 euro al mese per le famiglie con Isee non superiore a settemila euro. A complicare le [ ... leggi tutto » ]