Blocco delle carte di pagamento smarrite o rubate - numeri telefonici da chiamare

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Se avete smarrito la carta o vi è stata rubata, dovete bloccarla prima possibile. Il blocco della carta ne impedisce immediatamente l'utilizzo fraudolento in tutto il mondo.

BANCOMAT

Per la denuncia di furto o smarrimento del BANCOMAT  avvenuta in Italia il titolare deve attivarsi subito affinchè la stessa sia bloccata, telefonando al numero verde 800.822.056 della Centrale d'Allarme della SIA. Il blocco inibisce automaticamente tutte le funzionalità presenti sulla carta senza necessità di procedere ad altre segnalazioni. Questo è il numero che compare sugli adesivi posti su tutti gli sportelli Bancomat ATM ed è attivo per chiamate provenienti dall'Italia.

L'operatore telefonico potrà chiedervi alcuni di questi dati, che è bene avere a disposizione:

  • banca
  • cognome e nome del titolare della tessera (che può non coincidere con l'intestatario del c/c, come avviene ad esempio nel caso di conti cointestati, intestati a società ecc.),
  • data e luogo di nascita del titolare della carta
  • codice fiscale del titolare della tessera
  • numero di c/c collegato alla carta e denominazione della dipendenza dove è acceso il rapporto bancario.

Nel caso, invece, il titolare della carta smarrita o rubata si trovi all'estero la Centrale d'Allarme può essere raggiunta tramite i seguenti numeri verdi appositamente istituiti. E' inoltre disponibile un numero internazionale (a pagamento) utilizzabile da qualunque stato estero.

A prova del buon esito del blocco il titolare riceve dall'operatore un numero che identifica il blocco stesso e che dovrà essere comunicato alla propria filiale.

numeri-verdi-estero-bancomat1

CartaSì

In caso di smarrimento o furto della propria CartaSì, il titolare deve attivarsi perché la stessa venga bloccata, telefonando al Numero Verde 800.15.16.16.

Dopo aver effettuato il blocco telefonico, il titolare deve effettuare la denuncia di furto/smarrimento presso le autorità di pubblica sicurezza e, entro 48 ore dal blocco, inviare copia della denuncia via fax al numero 02/3488.4140 o 02/3488.4141. Il titolare è tenuto ad informare anche la Banca dell'accaduto.

numeri-verdi-cartasi1

American Express

Sono messi a disposizione per i titolari delle carte American Express i seguenti numeri telefonici:
• 06.729.003.47 in caso di furto o smarrimento
• 06.72.282 servizio assistenza clienti operativo 24 ore su 24

Carte Diners

Sono messi a disposizione per i titolari delle carte Diners i seguenti numeri telefonici:
• 800.864.064 numero verde in caso di furto o smarrimento; a pagamento 0039.06.321.3841
• 06.357.533.3 servizio assistenza clienti, numero a pagamento
• 800.864.034 servizio assistenza clienti, numero verde

Carte Viacard, Fastpay, Telepass

Sono messi a disposizione per i titolari delle carte Viacard, Fastpay, Telepass i seguenti numeri telefonici:
• 06.435.333.33 servizio assistenza clienti, numero a pagamento
• 800.269.269 servizio assistenza clienti, numero verde.

Per fare una domanda sul blocco delle carte di pagamento (credito, debito, revolving, fidelity  ecc.) smarrite o rubate, sulle garanzie per il consumatore relativamente alle carte di pagamento, su altri strumenti di pagamento e su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

8 dicembre 2007 · Ornella De Bellis

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.