\n\n

Ho ricevuto un avviso di liquidazione da parte dell'ade per imposta di registro di una sentenza (in cui sono parte vincitrice, gli avversari hanno appellato e ottenuto la sospensiva)

  • parafulmine 25 aprile 2016 at 11:22

    Ho ricevuto un Avviso di liquidazione da parte dell'ADE per imposta di registro di una sentenza (in cui sono parte vincitrice, gli avversari hanno appellato e ottenuto la sospensiva).

    Ho presentato reclamo, divenuto ricorso, contro l'avviso di liquidazione perchè:
    - l'ADE ha calcolato la tassa su di un'imponibile unico mentre la sentenza riporta due diverse condanne (consorzio),
    - l'esecutività, della sentenza da registrare, è stata sospesa, per cui io non ho avuto nessun incremento di reddito e la sentenza sarà probabilmente riformulata.
    - sono parte vincitrice e nel diritto civile le spese giudiziarie sono a carico di parte soccombente.

    Sono stato convocato dalla Commissione Tributaria fra un paio di settimane all'udienza di discussione della sospensione.

    Nel frattempo ho visto sul sito dell'ADE che risulta “emesso articolo di ruolo”. Io non ho ancora ricevuto nulla.

    Può, in questa fase di ricorso contro l'avviso di liquidazione, l'ADE iscrivermi a ruolo?

    Se dovessi ricevere cartella di pagamento dovrò fare un nuovo ricorso?

    • Simone di Saintjust 25 aprile 2016 at 12:00

      Fino a quando le sentenze non passano in giudicato, le procedure di iscrizione a ruolo proseguono il loro normale corso. L'eventuale sospensiva, ottenuta in qualche grado di giudizio, attiene esclusivamente alla procedura di riscossione coattiva.

1 2

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo