Bibite, guardare il contenuto, l'imballaggio e il modo di produzione

Consumismo responsabile - Bibite, guardare il contenuto, l'imballaggio e il modo di produzione

La scelta di una bevanda ha un impatto sulla salute; basti pensare ai problemi degli squilibri alimentari legati al consumo di bibite zuccherate. Ma ci possono essere anche delle conseguenze sull'ambiente e sulle condizioni di lavoro. Per calmare la sete è dunque meglio interessarsi dell'origine dei prodotti, della loro [ ... leggi tutto » ]

Quale imballaggio?

Quasi tutti gli imballaggi delle bibite sono riciclabili, tranne i cartoni del latte e dei succhi di frutta. Le bottiglie in PET presentano un miglior bilancio ecologico delle [ ... leggi tutto » ]

Bibite "eque"?

Si trovano sui mercato più di una cinquantina di miscele di caffè ed una dozzina di tè che garantiscono una remunerazione equa dei produttori. Per favorire l'economia regionale, si possono anche scegliere gli infusi di piante o di fiori come [ ... leggi tutto » ]

Bottiglia o rubinetto?

In Italia l'acqua del rubinetto è ovunque di buona qualità, equilibrata in sali minerali e costantemente controllata. Questa è la scelta più ecologica: nessun trasporto, nessun rifiuto. Per produrre una bottiglia in PET, occorre almeno tanta [ ... leggi tutto » ]

Antiossidanti

La maggior parte dei succhi di arance arrivano da oltremare sotto forma di concentrato che viene diluito prima di esser messo nei cartoni o nelle bottiglie: ciò implica un grande consumo di energia (2 dl di petrolio per 1 litro di succo) e di acqua. Pure se ricco in [ ... leggi tutto » ]

Zuccheri e stimolanti?

Un litro di tè freddo può contenere l'equivalente di 24 zollette di zucchero! Queste bibite contengono anche sostanze stimolanti (caffeina, teina) che possono disturbare il sonno e l'attenzione, soprattutto nei più piccoli: un bicchiere equivalea [ ... leggi tutto » ]

Vino dagli antipodi?

Scegliere un vino della propria regione che porta un marchio DOC favorisce l'economia locale e salvaguarda l'ambiente. Una bottiglia australiana necessita 1,7 dl di petrolio per percorrere la metà del [ ... leggi tutto » ]

Del cacao buono per tutti i bambini?

II cacao che proviene dai commercio equo vieta lo sfruttamento minorile nelle piantagioni, corne pure [ ... leggi tutto » ]

Zuccheri, bollicine e squilibri alimentari

Nel mondo, le bibite gassate zuccherate occupano la terza posizione dietro il tè e il latte. Vendute nei negozi di alimentari, ma anche nei chioschi e nei distributori automatici installati nei luoghi pubblici, queste bevande occupano una fetta importante del paniere alimentare. Il loro consumo è specialmente elevato presso [ ... leggi tutto » ]

Viva l'acqua del rubinetto

Per la salute l'acqua resta la migliore delle bibite (razione consigliata per un adulto: 2 litri al giorno). In Italia l'acqua del rubinetto è ovunque di buona qualità. A seconda dei comuni, essa viene persino erogata direttamente dalla sorgente o dalla falda freatica, senza nessun trattamento. Malgrado ciò, gli [ ... leggi tutto » ]

Caffè tè e cacao "equi"

Il caffè, il tè ed il cacao fanno parte dei "prodotti faro' del commercio equo. Distribuiti da più di 10 anni nei negozi specializzati, sono ormai disponibili anche nei grandi magazzini. I prodotti del commercio equo garantiscono una giusta remunerazione del lavoro dei produttori e delle proprie famiglie, permettendo [ ... leggi tutto » ]