Avviso di accertamento immediatamente esecutivo - un atto impoesattivo [Commento 3]

  • Piero Ciottoli 26 aprile 2012 at 11:10

    L'agente della riscossione comunica al contribuente, attraverso una raccomandata semplice, di avere preso in carico le somme. Il contribuente è così in grado di conoscere il momento a partire dal quale può chiedere la rateizzazione del debito.

1 2 3

Torna all'articolo