Avviso di mora non preceduto dalla regolare notifica dell'atto impositivo - bisogna impugnarli entrambi [Commento 1]

  • Marzia Ciunfrini 8 maggio 2012 at 10:27

    Una decisione, questa appena emessa dalla Cassazione, che si presta a diverse critiche. Innanzitutto essa si pone in contrasto con quanto già deciso in passato dalla stessa Corte, per di più, a sezioni unite.

    In secondo luogo, non si comprenderebbe come possa il contribuente impugnare un atto che egli assume non essergli mai stato notificato e quindi di non averne mai avuto conoscenza. Dovrebbe egli adoperarsi per l'acquisizione di tale atto presso i competenti uffici?

    Non è tutto. Stando a tale decisione, gli uffici pubblici non avrebbero più alcun obbligo di notificare (o notificare correttamente) gli accertamenti. Essi potrebbero limitarsi a iscrivere a ruolo le somme dovute, disinteressandosi della comunicazione al contribuente dell'atto presupposto.

1 2 3

Torna all'articolo