Multe da autovelox - cartello di avviso obbligatorio

La multa per eccesso di velocità è valida anche se l'autovelox non è ben visibile. O perlomeno, è sufficiente che sia segnalato almeno 400 metri prima, con un apposito cartello.

Se c'è il cartello di avviso, non c'è bisogno che l'autovelox sia anche visibile.

Lo ha deciso la Corte di cassazione, che con l'ordinanza numero 4067 del 14 marzo 2012, ha sancito che: La questione di cui si tratta non era stata sollevata: si faceva cenno soltanto alla scarsa visibilità dell'apparecchiatura, non alla mancanza di segnaletica che preavvisasse della eventualità di controllo elettronico della velocità in quella strada». Inoltre, l'infrazione per eccesso di velocità deve essere immediatamente contestata ai trasgressore se la violazione è stata accertata mediante strumenti che consentono la misurazione della velocità del veicolo a una congrua distanza prima che questo transiti dinanzi al posto di accertamento.
Al contrario, l'impiego di apparecchiature di controllo elettronico (come ad esempio l'autovelox) che consentono la rilevazione dell'illecito solo in un tempo successivo esenta dall'obbligo della contestazione immediata e l'attestazione del loro impiego, contenuta nel verbale di accertamento, costituisce valida ragione giustificatrice della mancata contestazione immediata».

Così la seconda sezione civile ha confermato la decisione del Giudice di Pace di Paola che aveva convalidato il verbale, a causa di un eccesso di velocità , segnalato da un autovelox, a detta del ricorrente, poco visibile.

Questo perché, motivano brevemente gli Ermellini, la questione di cui si tratta non era stata sollevata: si faceva cenno soltanto alla scarsa visibilità dell'apparecchiatura, non alla mancanza di segnaletica che preavvisasse della eventualità di controllo elettronico della velocità in quella strada.

Inoltre, non è neanche necessaria la contestazione immediata della multa al trasgressore se è stata utilizzata apparecchiatura di controllo elettronico (autovelox) che consente la rilevazione della velocità del veicolo solo un in tempo successivo dal passaggio del conducente.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multe da autovelox - cartello di avviso obbligatorio. Clicca qui.

Stai leggendo Multe da autovelox - cartello di avviso obbligatorio Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 6 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria contenzioso ricorso opposizione al verbale di multa Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca