Autovelox ed estranei in foto - dov'è tutela privacy?

Sono Francesco e vi scrivo da Roma: qualche settimana fa, mi sono recato con alcuni amici a Firenze, per una gita fuori porta.

Eravamo due macchine.

La vettura davanti a me, che era un mio amico, ha superato il limite di velocità, ed è stata fotografata dall'autovelox, mentre io mi trovavo immediatamente dietro.

Quando gli è stata notificata a casa la multa, con relativa foto, si vedeva chiaramente anche la mia automobile, ed il mio viso.

La cosa mi ha dato un po' fastidio.

Nel caso in cui la macchina che avesse commesso l'infrazione fosse stata di uno sconosciuto, la mia macchina con relativa targa, sarebbe apparsa nella foto dell'autovelox notificata, e dunque disponibile, ad estranei.

Non c'è una legge che tuteli la privacy in questi casi?

E' normale che io possa apparire nelle foto fatte dagli autovelox, scattate per qualcun altro?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su autovelox ed estranei in foto - dov'è tutela privacy?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.