Assicurazione per il ritiro della patente » Di cosa si tratta

La garanzia dal ritiro della patente è una opzione del contratto di assicurazione che permette di poter ottenere una serie di tutele nell'ipotesi in cui, il consumatore assicurato, subisca una decurtazione di punti dalla propria patente che portino al ritiro del documento, o alla parziale perdita dei punti.

Qualora avvenga una delle fattispecie accennate, la compagnia assicurativa procederà con il rimborso delle spese sostenute per la partecipazione a corsi di aggiornamento organizzati da autoscuole o da altri soggetti autorizzati, o ancora al rimborso delle spese sostenute per effettuare l'esame idoneità tecnica per la revisione della patente.

Tra le principali coperture in caso di ritiro della patente, per le sole aziende, esiste, inoltre, la possibilità di ricevere una diaria giornaliera, per una durata massima che generalmente non supera i 90 giorni, in caso di sospensione della patente di un proprio dipendente.

Va comunque, sempre, considerato quanto possa effettivamente essere fruibile questo tipo di assicurazione.

A fronte di un costo aggiuntivo del contratto assicurativo auto comunque non trascurabile, infatti, il contraente si garantirà delle prestazioni monetarie che generalmente non superano i 500 euro, nel caso di perdita parziale di punti, e successivi corsi di recupero di quelli decurtati o di 1.000 euro (nel caso di perdita totale della patente.

12 giugno 2014 · Gennaro Andele

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assicurazione per il ritiro della patente » di cosa si tratta.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.