Assicurazioni » Come utilizzare la classe di merito di un convivente

Assicurazioni RC auto » Come utilizzare la classe di merito di un convivente

Come disposto grazie alla legge Bersani, decreto Legge 7/2007, il quale ha integrato l’articolo 134 del codice delle assicurazioni, è possibile usufruire della migliore classe di merito di un qualsiasi convivente del nucleo familiare per assicurare un altro veicolo della stessa tipologia. Per intenderci: auto-auto, moto-moto. La condizione fondamentale [ ... leggi tutto » ]

E se il veicolo del familiare con miglior classe fosse stato venduto?

Non è importante che il veicolo della persona cui si vuole ereditare la classe sia stato alienato, in quanto l’attestato di rischio ha validità cinque anni. In questo caso, infatti, è possibile intestare il nuovo veicolo e la polizza a proprio nome, presentando l’attestato di rischio del familiare, chiedendo [ ... leggi tutto » ]