Dal protesto dell'assegno all'iscrizione in Cai - Consigli utili

Iscrizione in CAI protesti e problematiche per protesto di assegno senza copertura o provvista » Facciamo chiarezza

Nell'articolo che segue, vogliamo chiarire al lettore quali sono le problematiche più frequenti che riguardano l'iscrizione alla Cai e le differenze/analogie nell'ambito di un assegno senza copertura o senza provvista: facciamo chiarezza. Innanzitutto, è bene chiarire che la Centrale d’Allarme Interbancaria è l’archivio informatico che raccoglie i dati di [ ... leggi tutto » ]

Quando può avvenire l'iscrizione in Cai per un assegno senza copertura

Come funziona l'iscrizione in Cai per un assegno senza copertura: facciamo chiarezza. Dal momento in cui il protesto (per mancanza fondi) viene elevato, il soggetto interessato -che viene debitamente preavvisato dell'inizio della procedura con il cosiddetto “preavviso di revoca” - ha 60 giorni di tempo per pagare. Il preavviso [ ... leggi tutto » ]

Cosa accade quando viene elevato un protesto ad un assegno

Vediamo quali sono le sanzioni che vengono elevate quando viene protestato un assegno con successiva iscrizione alla CAI. La legge 386/90, modificata dal d.lgs.507/99 che ha trasformato l'emissione di assegni irregolari da reato in illecito amministrativo, stabilisce le sanzioni applicabili in caso di emissione di assegni emessi senza provvista [ ... leggi tutto » ]

Archivio Cai: dalla consultazione dei dati fino alla cancellazione

Come è possibile consultare l'archivio Cai per soggetti protestati? E come far si di eliminare i dati presenti? Scopriamolo nel paragrafo successivo. Per quanto riguarda i dati "nominativi" la consultazione può avvenire solo da parte dei soggetti direttamente interessati (la persona iscritta o che presume di essere iscritta oppure [ ... leggi tutto » ]

Quali sono i termini di presentazione, revoca del pagamento, protesto e iscrizione in cai per un assegno scoperto

In questa sezione, vediamo quali sono i termini di presentazione, revoca del pagamento, protesto e iscrizione in cai per un assegno scoperto. L’assegno, se portato all'incasso nei termini di presentazione previsti dalla legge e decorrenti dalla data indicata nel modulo, deve essere sempre pagato dalla banca o dall'ufficio postale. [ ... leggi tutto » ]

La problematica del protesto di un assegno scoperto non trasferibile

Vi spieghiamo come evitare il protesto di un assegno scoperto apponendo la clausola "senza spese e senza protesto". Esiste un modo semplice per tentare di risolvere alla radice il problema del protesto di assegni di importo pari o superiore a mille euro: apporre sull'assegno la clausola “senza spese e [ ... leggi tutto » ]