Assegno per il mantenimento della figlia minore - Il coniuge obbligato non può chiedere il rendiconto delle spese al coniuge affidatario [Commento 1]

  • Nello Magliulo 20 giugno 2015 at 22:03

    perdendo causa per offese alla persona e minaccie di morte ma solo a parole ...purtroppo ho pagato dazio ho perso causa e l'avvocato della mia ex moglie mi dice l'ammontare del dovuto e di euro 4.639,00 spese di sentenze bolli etc etc ..essendo esodato da banca (andrò in pensione 1/1/2020) salvaguardato ...ma non posso avere assegni familiari e ne detrazione figlia a carico e moglie (essendomi risposato) nessun prestito in quanto sono in una nicchia dove non è possibile avere nessuna agevolazione ...sono debitore nei confronti della banca di mutuo 90.000.00 euro e sono in rosso di c/c fido da 10.000,00 euro e attualmente pago il mantenimento alle mie due figlie di 27/ e 19/ anni vivo con soli 350 euro il resto va per il mantenimento figlie 380,00 su revisione mantenimento 471,00 mutuo e 100,00 euro rateo auto più 50,00 euro mensili l'avvocato della controparte e 50,00 il mio avvocato la domanda e SE NON PAGO GLI AVVOCATI COSA POSSONO FARE NEI MIEI CONFRONTI NON HO PIU'POSSIBILITA'A FARE UNA VITA DIGNITOSA ASPETTO RISPOSTA GRAZIE

    • Simone di Saintjust 21 giugno 2015 at 03:52

      Non pagando le spese legali al cui versamento è stato condannato dal giudice, andrà purtroppo incontro al pignoramento del 20% di quanto percepisce mensilmente come esodato in salvaguardia.

Torna all'articolo