Assegno » una guida completa - I presupposti su cui si si basa il funzionamento dell'assegno [Commento 5]

  • sara 25 novembre 2009 at 17:11

    per accordi con il contraente..pura cortesia..il mio cliente non ha mai incassato l'assegno ma non è stato debitamente pagato per cui mi chiedo:posso fare un precetto su qs assegno(che però è scaduto) o devo fare ricorso per decreto ingiuntivo?
    perfavore una risposta celere...grazie!

    • c0cc0bill 25 novembre 2009 at 18:16

      Se il portatore/beneficiario agisce direttamente contro il traente - tipicamente nel caso di assegno senza girate - non sono necessarie particolari formalità e non è necessario nè che l'assegno sia stato presentato tempestivamente nè che venga levato il protesto.

      Può procedere con l'atto di precetto.

1 3 4 5 6 7 10

Torna all'articolo