AVALLO DELL'ASSEGNO

Il pagamento di un assegno  può essere garantito con avallo per tutta o parte della somma. Questa garanzia può essere prestata da un terzo o anche da un firmatario dell'assegno.

Esso è eseguito apponendo la dicitura "per avallo" o una equivalente sull'assegno o sull'allungamento, con sottoscrizione dell'avallante. può bastare anche la sola sottoscrizione posta sulla faccia anteriore dell'assegno. Se l'avallante desidera garantire un soggetto diverso dal traente lo deve specificare.

Il soggetto avallante è obbligato in solido per il pagamento con la persona per cui ha dato avallo.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3 4