Assegno coperto da bonifico

Ho effettuato un bonifico da un'altra banca a copertura di un assegno all'atto della presentazione all'incasso dello stesso.

Nel bonifico ho espressamente indicato la causale.

Ho chiesto il cortese ritiro dell'assegno dal creditore che ovviamente, anche se in maniera diversa, ha ricevuto il compenso.

Può il creditore rifiutarsi e farmi protestare ugualmente il titolo?

Scatta il 10% di penale?

Pagando eventualmente il 10% di penale e dimostrando di aver pagato in modo diverso l'assegno sono passibile di protesto?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.