Data disponibilità per un assegno circolare

La data disponibilità - vale a dire la data dalla quale è possibile disporre degli importi versati tramite assegno circolare - non può superare i quattro giorni lavorativi successivi alla data di versamento.

Quindi allo scoccare della mezzanotte fra mercoledì e giovedì se la somma non fosse disponibile potrebbe rivolgersi all'ABF (Arbitro Bancario Finanziario) per il risarcimento di un eventuale danno subito in seguito al mancato rispetto delle norme vigenti.

9 ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su data disponibilità per un assegno circolare.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.