Arbitro bancario finanziario » Principali casi affrontati

I principali casi affrontati toccano le seguenti materie:

    - conti correnti (ivi inclusi servizio di home banking): le informazioni che la banca deve fornire prima della sottoscrizione del contratto e durante il rapporto; la corretta gestione degli ordini di pagamento dati dal cliente; i comportamenti della banca in caso di decesso del titolare il conto; l'indebito uso delle credenziali della clientela per accedere alle piattaforme on-line;

  1. carte di credito e di debito: gli utilizzi non autorizzati;
  2. pagamento di assegni;
  3. mutui e altri finanziamenti (tra cui quelli che rientrano nel “credito ai consumatori”, dilazioni di pagamento e cessioni del quinto dello stipendio): i comportamenti della banca nella fase delle trattative, nell'esecuzione del rapporto e nella sua estinzione;
  4. segnalazioni ai sistemi di informazione creditizia (ovvero gli archivi centralizzati che danno informazioni sull'esposizione debitoria complessiva delle persone fisiche e giuridiche verso il sistema bancario e finanziario): il mancato invio al cliente del preavviso di segnalazione, gli errori di identificazione del cliente da segnalare, le errate indicazione di clienti per disguidi informatici della banca.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su arbitro bancario finanziario » principali casi affrontati.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.