Arbitro bancario finanziario » accoglimento del ricorso

Nel caso di accoglimento del ricorso del cliente è fissato dal Collegio un termine (non superiore a 30 giorni) entro il quale la banca deve adempiere alla pronuncia.

In ipotesi di mancato adempimento della banca alle indicazioni dell'Arbitro Bancario Finanziario, la relativa notizia è pubblicata sul sito internet dell'ABF e, a spese della banca, in due quotidiani ad ampia diffusione nazionale.

Allo stesso modo si procede nei casi in cui la mancata cooperazione della banca abbia impedito di pervenire alla decisione del ricorso.

La decisione del ricorso completa di motivazione è comunicata alle parti entro 30 giorni dalla pronuncia.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su arbitro bancario finanziario » accoglimento del ricorso. Clicca qui.

Stai leggendo Arbitro bancario finanziario » accoglimento del ricorso Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 3 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria conti correnti bancari e postali e libretti di deposito a risparmio Inserito nella sezione assegni cambiali e conti correnti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info