Di Pietro e Travaglio: «Il Giornale mente» [Commento 1]

  • Ottavio 26 gennaio 2009 at 15:12

    Salve,faccio il barista da tanti anni .Dalla prima volta che ho visto Di Pietro ho capito subito che era cio` che i fatti stanno dimostrando in questi giorni .Spero che su quest uomo ,che ha fatto della giustizia sommaria la sua regola di vita, si vada veramente fino in fondo ,e voi del giornale non dovete mollare fino a che cio` non succeda .Questo e quello che gli ITALIANI vogliono.Grazie per cio` che fate ,con affetto OTTAVIO ANDREA AMONE.

Torna all'articolo