Autovelox » Illegittimi gli strumenti per localizzarlo? Dipende

Divieto di strumenti per localizzare l'autovelox a bordo della propria auto? Dipende a seconda delle particolarità dell'apparecchio.

L'illegittimità dell'apparecchio rivelatore della posizione di autovelox, infatti, va provata in concreto guardando alle caratteristiche del dispositivo.

Questo l'orientamento della Corte di Cassazione espresso con sentenza 3583/14.

Anti Autovelox: Illegittimi?

Una società viola la legge per aver fatto uso del dispositivo anti autovelox ritenuto in grado di localizzare gli strumenti elettronici e dunque di consentire al conducente di eludere i controlli di velocità degli autoveicoli.

La società in seguito a condanna in appello ricorre per cassazione, sostenendo che l'apparecchio, non diversamente dai normali navigatori, sia idoneo soltanto a svolgere funzione di assistente alla guida, segnalando le postazioni in cui potrebbero essere in funzione i controlli, e non gli apparecchi effettivamente operativi.

La Cassazione accoglie il ricorso e annulla la sentenza della Corte d'appello, ritenendo che le motivazioni del giudice di merito non abbiano spiegato esattamente quali siano le funzionalità dell'apparecchio.

A parere degli Ermellini, pertanto, è necessario distinguere con precisione le caratteristiche dell'apparecchio utilizzato, per poter stabilire senza equivoci o presunzioni quali ne siano le potenzialità e di conseguenza se rientrino nei termini di legge.

Concludendo, è bene sapere che è necessario che l'antiautovelox sia idoneo ad intercettare un rivelatore effettivamente in funzione per essere considerato illecito.

E' , invece, consentito averlo a bordo se si limita a ricordare al conducente dove siano ubicate le posizioni di rilevamento a prescindere dal fatto che siano effettivamente attive.

20 febbraio 2014 · Paolo Rastelli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su autovelox » illegittimi gli strumenti per localizzarlo? dipende.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.