Amore e prestiti - Campanelli d'allarme per i debiti di relazione

Quando avete un debito in comune, dovrebbero suonarvi i campanelli d'allarme se iniziate a essere in ritardo con i pagamenti. Non importa se si tratta delle carte di credito, della macchina o del mutuo.

Se avete difficoltà a stare dietro ai pagamenti dovreste parlarne on la vostra banca o finanziaria, questa potrebbe decidere di cambiare le rate, facendovi pagare meno al mese e allungandovi i periodi delle rate. Potrebbero persino permettervi di sospendere i pagamenti fino a quando sarete in grado di adempierli in pieno.

Tenete una copia di tutta la corrispondenza con la vostra banca o finanziaria nel caso in cui venga contestata la vostra versione dei fatti.

Se avete un accordo per cambiare i pagamenti (piano di rientro) e non lo rispettate o se rimanete indietro e non prendete accordi con la società di credito, questa potrebbe telefonarvi e richiedervi il pagamento. Se non pagate, riceverete successivamente un avviso di inadempienza che vi informa che siete indietro con i pagamenti.Non ignoratelo, potreste avere poco tempo per risolvere l'inadempienza prima che si avviino azioni legali. Potrebbe ancora essere possibile trovare un accordo con il creditore.

È probabile che vengano avviate delle azioni legali se ignorate le lettere di avviso o se non riuscite a negoziare con il creditore. Se non siete in grado di pagare, le azioni legali possono includere:

  1. un'ingiunzione per prelevare soldi dal vostro stipendio e/o conto bancario
  2. reimpossessamento degli oggetti che fungono da garanzia per il prestito (macchina o casa)
  3. un'ingiunzione di pignoramento che permette a un ufficiale giudiziario di venire a casa vostra e pignorare i beni che possono essere confiscati e venduti
  4. una richiesta di fallimento.

Per porre una domanda sui debiti di relazione e sui debiti in generale clicca qui.

6 luglio 2013 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su amore e prestiti - campanelli d'allarme per i debiti di relazione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • lory 3 agosto 2010 at 13:43

    ciao..essendo in comunione dei beni com mio marito...si può fare da garante ad un'amico? o ci vuole la firma di entrambi...grazie infinite!!!1

    • cocco bill 4 agosto 2010 at 14:27

      Ciao ancora Lory e benvenuta fra le mogli rovinate dai mariti debitori. La sua domanda, lo ripeto di nuovo, andrebbe inserita nella sezione "debiti e sovraindebitamento" di questo forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Lei potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

    1 10 11 12