Non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – posso fare qualcosa?

Oggi i Prefetti di tutte le province italiane possono raccogliere istanze come la tua, siano esse relative a mutui, prestiti al consumo, linee di credito, eccetera.

Rivolgiti al Prefetto della tua provincia nel caso ritieni di meritare il finanziamento: lui stesso invierà in maniera riservata l'istanza direttamente alla tua banca che sarà tenuta a fornirti una risposta e a informarne il Prefetto.

Il vantaggio è quello di poter ottenere un riesame della pratica.

20 settembre 2009 · Antonio Scognamiglio

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – posso fare qualcosa?. Clicca qui.

Stai leggendo Non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – posso fare qualcosa? Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 20 settembre 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 1 dicembre 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info