Albero posto su terreno privato cade sulla strada pubblica danneggiando un'autovettura » Chi è obbligato al risarcimento danni?

Un grosso albero, posto in un terreno privato, cade sulla strada, provocando lesioni al conducente e danni ad un'autovettura: la responsabilità, per un eventuale risarcimento danni, è della società che gestisce la strada o del cittadino proprietario del terreno su cui era posto l'albero?

L'ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito, pur non essendo custode dei fondi privati che la fiancheggiano, né avendo l'obbligo di provvedere alla manutenzione di essi, ha tuttavia l'obbligo di vigilare affinché dai suddetti fondi non sorgano situazioni di pericolo per gli utenti della strada e, in caso affermativo, attivarsi per rimuoverle o farle rimuovere.

L'eventuale inerzia del proprietario del fondo nella realizzazione degli interventi idonei a rendere sicuro il terreno adiacente la strada, infatti, non elimina quella del proprietario della strada su cui l'albero era destinato a cadere, mettendo a repentaglio quella sicurezza della circolazione che costituisce uno dei compiti primari dell'ente.

Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 20448/14.

Da quanto si evince dalla pronuncia in esame, se cade un albero sulla strada, non c'è dubbio che la responsabilità per gli eventuali danni sia dell'amministrazione titolare del suolo in cui le radici sono piantate.

La normativa vigente dispone che i proprietari di fondi privati confinanti con le strade pubbliche debbano evitare situazioni di pericolo.

Ma, anche la pubblica amministrazione ha il dovere di vigilare sulla sicurezza per i passanti.

A parere degli Ermellini, infatti, qualora il privato cittadino dimentichi di mettere in sicurezza il proprio terreno, l'ente proprietario della strada è responsabile insieme al primo.

E ciò perché, uno degli oneri dell'amministrazione proprietaria del suolo pubblico, è tutelare la sicurezza della circolazione e non mettere a repentaglio la sicurezza degli automobilisti.

L'automobilista danneggiato, dunque, per ottenere il risarcimento danni, dovrà chiamare in causa sia il privato titolare del fondo su cui insiste l'albero, sia l'amministrazione titolare del suolo pubblico su cui l'albero è caduto.

27 ottobre 2014 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su albero posto su terreno privato cade sulla strada pubblica danneggiando un'autovettura » chi è obbligato al risarcimento danni?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.