Ai fini ISEE due coniugi fanno sempre parte dello stesso nucleo familiare, anche se non convivono

Non credo ci sia purtroppo nulla da fare, gentile anonima.

L'Ente che le eroga borsa di studio si è accorto di essere incorso, nel passato, in un evidente errore di applicazione delle leggi riguardanti la valutazione dell'indicatore della situazione economica equivalente ISEE).

Non essendo sua madre legalmente separata, indipendentemente dalla convivenza o meno dei suoi genitori, il suo nucleo familiare è formato da lei, sua madre e suo padre.

Se hanno sbagliato in passato, consentendole di presentare un ISEE in cui mancava l'apporto del reddito suo padre (anche nullo), non può pretendere che continuino a perseverare nell'errore.

Lei, se è sicura che suo padre non percepisce redditi, può dichiarare nulli i redditi di suo padre in ISEE.

Deve esserne tuttavia sicura, perchè per la dichiarazione ISEE si applica l'articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 109/1998 in materia di controllo della veridicità delle informazioni fornite e che, in caso di dichiarazioni non veritiere, lei è passibile di sanzioni penali ai sensi del DPR numero 445/2000, oltre alla revoca dei benefici eventualmente percepiti.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ai fini isee due coniugi fanno sempre parte dello stesso nucleo familiare, anche se non convivono.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.