Ho venduto la mia abitazione principale, per il cui acquisto avevo chiesto le agevolazioni fiscali, prima dei cinque anni

  • salvociardo 25 marzo 2015 at 12:55

    Ho venduto la mia abitazione principale , per il cui acquisto avevo chiesto le agevolazioni fiscali, prima dei cinque anni. Il notaio però mi ha fatto depositare un assegno pari all'importo delle agevolazioni , presso il suo studio a tutela dell'acquirente finche non avessi riacquistato entro l'anno.E una forzatura o è legittimo? E se volessi fare ricorso alla commissione tributaria provinciale, viste le tempistiche sono costretto comunque al predetto versamento allo scadere dell'anno?

    • Simone di Saintjust 25 marzo 2015 at 13:03

      Si tratta di una forzatura a mio parere: una volta registrato l'atto di trasferimento della proprietà sarà l'Agenzia delle Entrate a richiedere la restituzione dell'importo equivalente alle agevolazioni fruite senza rispettarne le condizioni, direttamente a chi ne ha beneficiato e non al nuovo proprietario.

      La CTP non è competente in materia, trattandosi di una questione fra lei ed il notaio, in ambito puramente civile e non tributario.

1 2

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info