Agcm sospende una società per falsi annunci di lavoro » Sanzioni e consigli utili

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha sospeso ha sospeso temporaneamente le attività della società Dodotour srl - Evolution Travel per annunci di lavoro ingannevoli. La compagnia era già stata avvertita nel lontano 2007.

La società Dodotour srl - Evolution Travel ha continuato a diffondere i propri messaggi ingannevoli per i consumatori e l'Agcm, di fronte al ripetersi di tali comportamenti, si è vista costretta ad intervenire nuovamente sospendendone temporaneamente l'attività.

La società Evolution Travel pubblicava sul proprio sito, e su siti di offerte di lavoro messaggi, in cui prometteva un lavoro online da casa, anche part-time, nel settore dei viaggi e del turismo, dietro il pagamento di una quota di affiliazione di 20.000 euro.

Il messaggio prospettava tale attività in franchising facendo intendere che costi e rischi fossero contenuti rispetto all'apertura di una vera e propria agenzia di viaggi, e che l'investimento iniziale, seppur elevato, sarebbe stato ammortizzato in breve tempo.

In realtà il messaggio promuoveva solo la cessione in uso di servizi e strumenti software, tacendo o minimizzando invece gli alti costi e l'elevato rischio di perdita del capitale.

Purtroppo la vicenda della società Evolution Travel non è che un esempio delle centinaia di falsi annunci di lavoro pubblicizzati da truffatori senza scrupoli, che vedono come vittime soprattutto giovani.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su agcm sospende una società per falsi annunci di lavoro » sanzioni e consigli utili.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.