Acquiescenza - rinunciare al ricorso ed ottenere lo sconto dal fisco

Se l'avviso di accertamento è fondato su dati e valutazioni difficilmente contestabili

I contribuenti che ricevono avvisi di accertamento fondati su dati e valutazioni difficilmente contrastabili, hanno l'opportunità, se rinunciano a presentare ricorso, di ottenere una riduzione delle sanzioni (amministrative e penali). L'accettazione dell'atto, giuridicamente definita "acquiescenza", comporta infatti la riduzione a 1/3 delle sanzioni amministrative irrogate, la diminuzione fino a [ ... leggi tutto » ]

Versamenti in acquiescenza

Le somme dovute a seguito di acquiescenza si versano in unica soluzione o in forma rateale, presso banche, poste o agenti della riscossione. Il pagamento rateale prevede 8 rate trimestrali di pari importo oppure, se l'importo da pagare supera 51.645,69 euro, 12 rate trimestrali sempre di pari importo. Per [ ... leggi tutto » ]

I VANTAGGI DELL'ACQUIESCENZA

strumento deflativo vantaggi acquiescenza riduce a 1/3 le sanzioni irrogate dall'ufficio abbatte fino a 1/3 le sanzioni penali e cancella le pene accessorie evita i costi e i tempi lunghi del con [ ... leggi tutto » ]