Accordo a saldo a stralcio via e-mail

Mi è stato accettato un saldo a stralcio abbastanza conveniente da parte di AGOS per mezzo di una società di recupero crediti da loro autorizzata. Siamo daccordo su tutto.

Mi hanno richiesto l'invio di assegni per la chiusura delle posizioni. Io da parte mia ho richiesto prima di inviare i titoli l'accettazione scritta da parte di AGOS.

Loro mi hanno chiamato questa mattina dicendomi che dovrei riceverla in giornata a mezzo email (non mi è possibile riceverla via fax). Volevo quindi chiedere se anche l'accettazione inviata via email è regolare, e se si quali elementi fondamentali deve contenere per non avere noie in futuro.

L'email ha valore solo se è una PEC (posta elettronica certificata ) alchè la puoi stampare e considerarla come valida prova..

Cosa deve esserci scritto? Innanzitutto le modalità di pagamento, estratto conto, tempistiche ecc., ma soprattutto deve essere specificato che qualora ricevessero la somma indicata detto pagamento dovrà intendersi a chiusura tombale e definitiva della posizione debitoria, a soddisfazione della sorte capitale e di tutti gli oneri maturati e maturandi, e inoltre che l'istituto creditore nn ha nulla più a pretendere.

Complimenti comunque. Farsi accettare un saldo a stralcio non è così facile!

31 maggio 2011 · Simone di Saintjust

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , , , ,

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su accordo a saldo a stralcio via e-mail. Clicca qui.

Stai leggendo Accordo a saldo a stralcio via e-mail Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 31 maggio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca