Accollo del mutuo [Commento 4]

  • MARCO 30 settembre 2008 at 15:37

    HO VENDUTO UN APPARTAMENTO A FEBBRAIO 2007 NEL LUGLIO 2008 FACENDO RICHIESTA DI FINANZIAMENTO MI SONO ACCORTO DI AVERE UNA SEGNALAZIONE IN CRIF PER RITARDATI PAGAMENTI, DOPO ALCUNE VERIFICHE SONO VENUTO A CAPO CHE IL MUTUO NON ERA STATO ACCOLLATO DAL NUOVO PROPRIETARI. HO INIZIATO COSI'TUTTE LE PRATICHE DI ACCOLLO MA LA BANCA HA DECISO DI NON LIBERARMI DAL MUTUO NOMINANDOMI GARANTE DELL'AQUIRENTE. LA MIA DOMANDA E' : LA BANCA PUO'OBBLIGARMI AD ESSERE IL GARANTE DI UNA PERSONA CHE GIA'MI HA CAUSATO TANTI PROBLEMI ANCOR PRIMA DI SUBENTRARE NEL MUTUO? ED IO NON DOVEVO ESPRIMERE UNA MIA ADESIONE COME GARANTE?

1 2 3 4 5 6 10

Torna all'articolo